NEWS

Venerdì, 10 Settembre 2021 00:00

Bonifica da amianto e da vernici al piombo nella ex sede francese di una casa automobilistica tedesca

Questa importante commessa è stata realizzata in Francia nella ex sede di un'azienda automobilistica tedesca.

Il complesso immobiliare oggetto degli interventi di bonifica era costituito da 4 piani fuori terra più 2 seminterrati delle dimensioni medie di 15.000 m2 in pianta,  oltre a strutture adiacenti di minori dimensioni.

Gli immobili erano stati costruiti in un periodo in cui l'amianto è stato molto impiegato ed hanno dovuto essere bonificati in diversi ubicazioni.

Si è intervenuto su diversi MCA tra cui :

  • Colle per piastrelle
  • Rivestimenti
  • Paxalu
  • Guarnizioni flange
  • Colle nere su isolamento termico
  • Giunti di dilatazione
  • Trecce su guaina
  • Piastre tipo glasal FC
  • Mastici bianchi e Mastici sigillanti tra vetro e telaio metallico

La presenza di vernici al piombo su pali, travi e pareti ha reso necessario prevedere anche la bonifica del piombo, attività di rimozione obbligatoria in Francia.

Sono state organizzazte 26 aree di decontaminazione ed impiegati nei momenti di punta circa 40 operatori specializzati.

 

 

 

La nostra storia

Il gruppo Ti&a nasce nel dopoguerra e si sviluppa sino a diventare negli anni 90 leader in Italia nelle bonifiche da amianto.

Leggi tutto

Clicca sulla freccia e sfoglia la brochure dei 30 anni di TIA

CONTATTACI

Indirizzo: via Salomone 73, 20138 Milano (IT)
Telefono: +39 02 50 99 40 1
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Top
Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali desideriamo informarla circa le modalità e le finalità di trattamento dei dati personali raccolti durante la navigazione sul sito web www.tia.it, in conformità a quanto previsto Regolamento generale europeo (UE) sulla protezione dei dati Personali (Regolamento UE 2016/679).

Per leggere l'Informativa completa, cliccare qui.

Per leggere l'informativa sui cookies, cliccare qui.